Image
Image
Image

LA GUIDA

LA GUIDA

Il Sentiero di Maria è nato camminando, con il fine di riscoprire vie che esistono da secoli per collegarle tra loro e farle diventare un percorso unitario che parte dalla basilica di San Zeno a Verona e arriva al santuario di Madonna della Corona sul Monte Baldo.
Una nuova proposta per coloro che da sempre raggiungono il santuario a piedi e per chi desidera vivere un’esperienza rigenerante di cammino lento e di fede.
Un lavoro coordinato dalla Segreteria Pellegrinaggi della Diocesi di Verona, in collaborazione con l’Ufficio Turismo Sport e Tempo Libero, che vede coinvolte diverse realtà locali, con lo scopo di incentivare iniziative laiche e religiose in vista dell’Anno giubilare mariano di Madonna della Corona, che nel 2022 celebra i suoi cinquecento anni di storia.
Il passo procede attraverso le verdeggianti anse dell’Adige su vie pedonali o poco trafficate fino a Rivoli, da dove si diramano tre percorsi differenti che salgono al santuario. Il sentiero è ricco di storia e attività umane e la guida accompagna il viandante con narrazioni e tracce GPS.
Esso inoltre è ritmato da tappe audio spirituali che preparano all’incontro con Maria e che, lentamente, trasformano l’escursionista in ricercatore, il viandante in pellegrino.